QRZ.COM
ad: hamshirts-1
ad: L-HROutlet
ad: l-rl
ad: L-rfparts
ad: Subscribe
IY5PIS Italy flag Italy

Login is required for additional detail.

QSL: VIA IW5AOT - BUREAU OR DIRECT

Email: Login required to view

Ham Member Lookups: 16353

 

******************************************************************************************************

 

Il 19 Novembre 1911 Guglielmo Marconi inaugurò la Stazione Radiotelegrafica Intercontinentale di Coltano, la più potente dell’epoca.

Per ricordare l’evento la Sezione ARI di Pisa ha istituito il diploma:

                                                       COLTANO MARCONI 1911

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

REGOLAMENTO  PARTECIPANTI  

Ogni radioamatore e SWL in regola con le leggi del proprio paese

PERIODO DI VALIDITA’  

Dalle ore 00,01 UMT del giorno 11/11/2017 alle ore 23,59 UMT del 19/11/2017

STAZIONI ACCREDITATE

Le stazioni valide per l’ottenimento del diploma sono:

IY5PIS            nominativo stazione marconiana di Coltano (QRZ.COM)

IQ5PJ             nominativo sezione ARI Pisa con sede in Coltano (QRZ.COM)

MODI           CW - SSB -DIGI (BPSK – RTTY)

BANDE         80-40-20-15-10 m

MODALITA’ RILASCIO DIPLOMA

Per ottenere il diploma è necessario collegare almeno tre volte ogni stazione: nello stesso giorno in modi diversi o nello stesso modo in giorni diversi

CHIAMATA DALLE STAZIONI ACCREDITATE

La chiamata in CW sarà:                    CQ de I…. CM;

La chiamata nei restanti modi sarà:   CQ de I…. COLTANO MARCONI

RICHIESTA DIPLOMA

Il Diploma andrà richiesto alla Sezione ARI di Pisa all’indirizzo iq5pj@amsat.org senza inviare alcun log, essendo sufficiente inserire il proprio nominativo nella richiesta; la verifica sarà eseguita sui log delle stazioni accreditate (log on line su QRZ.COM).

I richiedenti riceveranno il diploma via e-mail  in formato *pdf.

SCADENZA    Le richieste per il rilascio del diploma saranno evase dopo il 30-11-2017.

INFO    WWW.ARIPISA.IT.

 

 

***SACS Y90ARI5***

*** IY5PIS è un Membro Fondatore di CSMI dal 2014 ***

IY5PIS is the name of Marconi Station not permanent in Coltano ( PI ) , assigned by the Ministry to the Competent ARI Pisa ,

normally active during the International Marconi Day , which annually Remember The birth of Guglielmo Marconi .

The Qsl manager of IY5PIS is IW5AOT Roberto, for confirm Via Bureau or direct SAE contribution 3$


Russian Version

Greek Version

English Version

Italian Version

German Version

French Version

Spanish Version

Portuguese Version

Ulteriori info sul sito http://www.aripisa.it.

 

 

 

 

contatore Flag


IY5PIS è il nominativo della Stazione Marconiana non permanente di Coltano (PI), assegnato dal Ministero Competente alla sezione ARI di Pisa, normalmente attivo durante l'Internazionale Marconi Day, IMD  che annualmente ricorda la nascita di Guglielmo Marconi.

Il QSL Manager è Roberto IW5AOT e la richiesta puo essere fatta via bureau o diretta SAE e contributo 3$


 

Un po' di storia

La storia del centro radio di Coltano iniziò nel 1903 con l’approvazione del Governo Italiano della costruzione della  stazione radiotelegrafica. Nel 1904 il Re e Marconi si incontrarono a Coltano e scelsero la località chiamata il  Corniolo dove costruire la stazione e qui il Re pose simbolicamente la prima pietra; quest'area infatti, si prestava  molto bene alle trasmissioni ad onde lunghe, in quanto zona acquitrinosa e come tale, minimizzava le dispersioni del segnale.

 I tempi di costruzione furono molto lunghi a causa di problemi burocratici e tecnici e le prime prove di collegamento di svolsero  solo durante il 1910 per arrivare il 19 novembre 1911 all’inaugurazione dell’impianto alla presenza del Re Vittorio  Emanuale III e di Marconi con i primi collegamenti con Massaua, Mogadiscio e Glace Bay in Canada utilizzando un  trasmettitore a scintilla.

 Per la gestione della stazione radio venne edificata una prima costruzione, la "Palazzina  Marconi", contenente tutti i quadri di controllo e comando per le 2 antenne sorrette da 16 tralicci alti 75 metri.

 Dal 1919 al 1924 il centro di Coltano venne impiegato dalla Regia Marina per estendere le comunicazioni alle  imbarcazioni in navigazione in Vlf, grazie anche ad un ampliamento delle antenne.

Nel 1923 la Regia Marina  realizzò una nuova stazione ed una grande antenna "a tenda" di 420 metri di lato, retta da 4  tralicci alti 250 metri e nella zona  di Migliarino, a nord di Pisa, realizzò  la stazione ricevente.

Dal 1924 la gestione venne affidata ad una società privata, la "Italo Radio", finché nel 1930 il centro passò sotto la  gestione diretta del Ministero delle Poste con l’attivazione dei nuovi collegamenti in onda corta.  

In quel periodo il centro ebbe il massimo splendore: fu impiegato infatti come importante snodo per la telegrafia e le  comunicazioni radio con navi e stazioni terrestri in tutto il globo, tanto da essere considerato uno dei più importanti centri europei. Il centro venne regolarmente impiegato fino allo scoppio della  seconda guerra mondiale che portò alla distruzione completa delle antenne e del fabbricato costruito negli anni ‘20, mentre la  palazzina Marconi subì solo minimi danni; tuttavia le antenne non vennero mai più ricostruite, e le strutture ancora  presenti non vennero più riutilizzate. Dal 1952 lo spazio adiacente al centro radio è stato utilizzato dalla Rai per impiantare due trasmettitori ad onde  medie.

  Oggi del centro radio di Coltano non rimangono che pochi resti: il più importante è la palazzina Marconi che  purtroppo è in stato di completo abbandono ed in pessime condizioni, nei campi circostanti è ancora possibile  scorgere le strutture in muratura delle basi dei tralicci che sostenevano le antenne e per l’ancoraggio dei tiranti a terra.

 

Qui di seguito alcune immagini dell'epoca e dello stato attuale 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo stato attuale :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

IMD Edizione 2015

 

Immagini dell'International Marconi Day

IK5IFH e IK5ZUK operativi in SSB (n.1)

 

IW5ECS e IZ5LZP operativi in SSB (n.2)

 

IK5WOB operativo in CW (n.3) 

 

IZ5KDD operativo in DIGI (n.4)

 

Le due antenne "canne da pesca"(DIGI-SSB-CW)

 

Il dipolo (realizzazione IZ5KDD & IW5AOT, soprannominato " Buddymodest ")

 

 

 

8445690 Last modified: 2017-11-11 09:12:14, 18158 bytes

Login Required

Login is required for additional detail.

You must be logged in to file a report on this page

Please login now...

Public Logbook data is temporarily not available for this user
ad: giga-db
Copyright © 2017 by QRZ.COM
Thu Nov 23 00:01:59 2017 UTC
CPU: 0.062 sec 74584 bytes mp